Now Reading
Dovresti diventare uno Studente Nomade

Dovresti diventare uno Studente Nomade

Unirsi al movimento degli Studenti Nomadi, fare un atto di fede e immergersi nell’ignoto, esplorare ciò che è al di fuori della tua zona di comfort – studiare all’estero ti dà questo:

Studente Nomade: sarai più felice.
Much, much happier.

La felicità è la forza motrice che risiede dietro ogni nostra decisione. Il concetto di base è: studiare all’estero ti rende più felice. Ti dà un mix di felicità a breve termine (come ad esempio nell’acquisto di nuovi vestiti, nel fare sesso, provare buon cibo e così via) e felicità più difficile da ottenere, ma più duratura (il tipo di persona che diventerai facendo volontariato, completando la scuola, risparmiando denaro).

 

Studente Nomade: vivrai nuove esperienze

Recentemente ho coniato la frase ‘memory millionaire’: persone ricche di ricordi ed esperienze. Studiare all’estero ti fornisce ricordi e storie per tutta la vita. I magnifici tempi trascorsi con i nuovi amici, provenienti da tutto il mondo, a divertirvi e a sperimentare insieme nuove esperienze – è proprio il tipo di ricordi a cui pensare anche quando la vita cerca di buttarti giù.

 

Studente Nomade: Potrai affinare le tue abilità sociali

Essere in contatto con persone di nuove culture ti fa sviluppare abilità che la scuola non è in grado di insegnarti. Essere in grado di connetterti con chiunque è una delle più grandi possibilità della vita. Gli esseri umani sono programmati per socializzare e se si migliora questo aspetto si avranno anche benefici meravigliosi sulla propria vita.

 

Studente Nomade: Potrai fare rete come un professionista

Le persone non sembrano rendersi conto che la creazione di maggiori opportunità per sé stessi porta a un maggiore successo. Se si dispone di una vasta rete di persone da tutto il mondo, si dispone di un numero enorme di opportunità. Che si tratti di qualcuno che può metterti in contatto con il datore di lavoro dei tuoi sogni, o darti un tetto sopra la testa mentre viaggi per il mondo. La gente vuole aiutare le persone che tiene a cuore.

Ecco perché dico sempre a me stesso, ogni persona con cui si parla è un’opportunità.

 

Studente Nomade: ... e fare incredibili amicizie

La quantità di persone che si incontra studiando all’estero è incredibile. Tutti sono nella stessa situazione, come te, e cercano di incontrare nuove persone e fare nuove esperienze. Con questo, è super facile costruire amicizie. Alcune possono durare anche più a lungo dell’esperienza di studio all’estero, altre no, e va bene così, perché in entrambi i casi si esce da questa opportunità dopo aver incontrato persone, dopo aver condiviso avventure e guadagnato nuove prospettive.

 

Studente Nomade: Sarai più sicuro

Studiare in un luogo sconosciuto porta a sfide specifiche. Superandole ogni giorno, diventerai sempre più sicuro di te stesso. La vera fiducia in sé stessi avviene grazie alla possibilità di capire sé stessi, i propri punti di forza, le debolezze e così via. Davvero accettando solo chi e cosa sei, potrai usare questo a tuo favore in tutti gli aspetti della tua vita. Studiare all’estero potrebbe davvero cambiare e migliorare la tua vita.

 

Studente Nomade: penserai diversamente

La creatività è solo un modo di pensare in modo diverso. E’ un modo per aprire la mente e usare il cervello in modi diversi, idee stimolanti incoraggianti e sfide di solving. Studiando all’estero, si è costretti ad aprire la mente a tanti punti di vista diversi: decifrare ciò che viene detto in un’altra lingua, risolvere i problemi, interagire con gli altri studenti e molto altro.

Si comincerà a capire che attraverso questa esperienza si inizia a pensare in un modo nuovo, aprendo la mente a nuove strade e idee. Questo si traduce molto bene in un ambiente lavorativo, che è anche il motivo per cui i datori di lavoro apprezzano i periodi di studio all’estero.

 

Studente Nomade: conoscerai il mondo

Essendo all’estero, si impara a conoscere altre culture, incontrare nuove persone, vedere posti nuovi e vivere una realtà diversa. A scuola, si acquisiscono le informazioni a cui si potrebbe non avere accesso a casa.

See Also
Words for the modern day globetrotter

 

Studente Nomade: ... e conoscerai di più di te stesso

Ciò che ci accade in questi anni serve anche per modellarci e costruire gli adulti che diventeremo. E’ un periodo unico che ti dà la possibilità di capire te stesso, i tuoi desideri e le tue esigenze.

Si è in un’età in cui si può correre dei rischi: si ha il tempo e le opportunità.

Perché non sfruttare questa occasione?


25unilib     25uni     15residences


Grazie per aver letto questo post! Speriamo di vederti tornare presto da queste parti.

Ti è piaciuto questo articolo su cosa significa essere uno studente nomade?
Lasciaci un commento sotto!
Non vuoi rinunciare a uno dei nostri prossimi post? Non possiamo darti colpa: Iscriviti alla nostra newsletter ora.

E ricorda: se hai bisogno di alloggi per studenti a Parigi, Madrid o in altri posti in Europa, troverai quello che stai cercando su Uniplaces.
Attualmente siamo in 40 città in tutta Europa e presto saremo in molte altre!

Scroll To Top