Now Reading
Cinque lezioni di vita che ho imparato in America Latina

Cinque lezioni di vita che ho imparato in America Latina

Qualcuno una volta ha detto che “il viaggio è l’unica cosa che puoi comprare che ti arricchisce” e, guardando indietro ai miei 183 giorni, due ore e 35 minuti in viaggio per l’America Latina, non posso non essere d’accordo.
Questi ultimi mesi di vita on the road mi hanno insegnato molto di più della mia comoda vita a Londra. Ecco qui 10 lezioni di vita che ho imparato durante i miei sei mesi di avventura.

1. L’età è solo un numero

Latin America

Aaliyah nel suo classico successo cantava ‘Age ain’t nothing but a number’ e non penso ci sia nulla di più vero di questo. L’età anagrafica non è altro che un numero. Eppure è così comune sentire dire “sono troppo vecchio per viaggiare con uno zaino in spalla” oppure “vorrei fare skydiving ma non ho più l’età”.

Viaggiare ti apre le porte su nuovi mondi dove puoi conoscere persone di ogni tipo… e ho conosciuto amici di ogni età, che prendono la vita per le redini quando si tratta di fare qualsiasi cosa che dia una botta di adrenalina. Ora che sono tornato nel mondo di tutti i giorni, senza gente con lo zaino in spalla, è strano pensare che spesso è l’età a infrangere i nostri sogni. La mia più grande lezione di viaggio: buttati a fare quello che ti va, senza nemmeno pensare alla tua data di nascita.

2. L’Importanza di imparare una lingua

Latin America
by Flickr user: Malingering

Scrivendo questo articolo il mio telefono ha iniziato a lampeggiare. Una breve occhiata allo schermo e mi accorgo che è il promemoria giornaliero di Duolingo. È tempo di praticare un po’ di Español.

Certo tutti sappiamo dire “hola”, “gracias e “¿Cuanto cuesta?”, ma quando riesci a scambiare due battute con un tassista o con i ragazzi che vendono tacos ti accorgerai di come ti considereranno subito uno di loro. Puoi far nascere amicizie durature e rendere il tuo giro del mondo più memorabile, sicuramente più emozionante. Non sarai semplicemente un osservatore ma sarai immerso a pieno nell’esperienza di vita all’estero.

La gente di tutto il mondo è spesso lusingata quando incontra stranieri affascinati dalla loro terra, e sono pronti ad esibire un po’ di orgoglio patriottico dispensando consigli. Sebbene possano essere pazienti e volenterosi a comunicare a gesti, se fai lo sforzo di parlare la loro lingua, anche se piena di strafalcioni, le tue domande verranno sempre accolte con un sorriso.

Una nuova lingua può anche espandere la tua mente e gli orizzonti emotivi. Durante una serata a Buenos Aires tra un’empanada e un Fernet, la mia nuova amica porteña ha pensato bene di iniziarmi ai segreti dell’amore.

I Latinos, mi dice, sono maestri dell’amore. Ci sono innumerevoli modi per dichiarare il tuo amore per qualcuno in Spagnolo e ogni modo evoca diverse sfumature di significato e profondità. Per questo chi parla Spagnolo può amare in innumerevoli modi; sono degli amanti fuori classe, mi dice con un sorriso. Gli Inglesi come me, invece, hanno un solo modo per comunicare quelle parole magiche, e quindi possono amare in un solo modo.

3. Accettare le circostanze

Latin America

La carta igienica a 4 veli trapuntati non è una necessità, così come non lo sono manicure e pedicure. Sembra ovvio ma è un nozione che ho imparato a caro prezzo, sicuramente senza la morbidissima carta igienica.

Viaggiare ci rende più modesti e umili. Fisicamente e finanziariamente è impossibile – e, onestamente, anche un po’ ridicolo – viaggiare a lungo senza rinunciare anche ai più piccoli lussi che ci concediamo. L’esperienza ti costringe a un’autoanalisi e ad adattarti a qualsiasi imprevisto. Ti ritroverai a pensare “…e se non ci fosse l’acqua calda qui? Per una notte posso sicuramente sopravvivere”.

Conoscendo persone di ogni tipo, con storie molto diverse, incontrerai quelli che hanno più di te e altri che hanno molto, molto meno. Tutti loro ti cambieranno un po’, ma sarà l’umiltà e l’apprezzamento che i meno abbienti mostrano per le piccole cose che diamo per scontate ad aiutarti ad accettare ogni cambio di circostanza.

4. Un sorriso vi può portare lontano

Latin America

Sì, è vero e non mi vergogno ad ammetterlo! In innumerevoli occasioni mi sono affidato ad un gran bel sorriso per cavarmela da una situazione difficile, e lo farei ancora. È la vostra arma segreta per strappare un affare ad un mercato, per tirar giù di qualche reais, soles o pesos il prezzo di un taxi quando sei a corto di spiccioli, e può essere il fattore determinante per farti nuovi amici che ti potranno invitare a casa per una cena con la loro famiglia.

Provato e testato con successo garantito al 100%.

In più sorridere fa bene alla salute! Una ricerca ha rivelato che sorridere è un modo efficace per ridurre lo stress ed essere felici. Anche quando non sei proprio felice, sforzarsi a sorridere manda segnali positivi al cervello. Ammettiamolo, tutti possiamo trovare il tempo per provarci.

Se sei una ragazza è anche dimostrato che un sorriso può accattivare i favori di Cupido. Secondo degli studi la felicità è l’emozione che attrae maggiormente i maschi ed un semplice sorriso può far sembrare una donna più attraente agli occhi di un uomo.

Quindi ricordatevi, la prossima volta che siete in viaggio e sentite la mancanza di casa, vi sentite soli o stressati ricordatevi di sorridere!

5. Il successo non si misura in base allo stipendio

Latin America

See Also

La nozione che l’accumulo di ricchezze sia l’unità di misura del successo personale è la più grande bugia a cui possiamo credere.

Il successo è principalmente relativo a ciascuno di noi. Mentre per alcuni il successo sarà direttamente legato alla dimensione del proprio portafogli, per altri è legato al senso di appagamento che si prova a fine giornata o al numero di obiettivi personali raggiunti.

Il successo è qualitativo, non è quantificabile. Per me felicità e appagamento sono i principali indicatori di successo. Se puoi farti una bella dormita a fine giornata, senza desiderare altro se non le persone a te care vicino a te allora puoi essere orgoglioso di quello che hai ottenuto.

Prendiamo per esempio un mio nuovo amico, Godofredo, il capo guardia costiera a Playa Zicatela a Oaxaca in Messico. Mentre molte persone possono non considerare questa carriera come simbolo di successo e ambizione come per esempio un avvocato vincente o un famoso chirurgo, Godofredo è un eroe locale. Ispira i ragazzini di Puerto Escondido a nuotare, andare in surf e salvare vite, vivendo nell’unico posto in cui vorrebbe vivere facendo qualcosa che ama! Non c’è nessuno al mondo con cui lui vorrebbe far cambio e questa, secondo me, è una posizione incredibilmente invidiabile.

E non dimenticare! Se vuoi studiare in una di queste città, ovunque tu sia nel mondo, puoi vivere senza affitto per un intero semestre. Devi solo candidarti per una Borsa di Studio Uniplaces!


Grazie per aver letto questo articolo! Speriamo di vederti tornare presto da queste parti.

Ti è piaciuto l’articolo sul viaggiare in Sud America? Lascia un commento qui sotto!
Non vuoi rinunciare a uno dei nostri post? Noi non ti incolpiamo: Iscriviti alla nostra newsletter ora.

E ricorda: se stai cercando una sistemazione per studenti a Berlino, Monaco o altre città in Europa troverai le migliori su Uniplaces.com.
Attualmente siamo in 40 città europee e presto arriveremo anche in altre!

Scroll To Top