menu
Scoprire

Le 10 Università Europee più festaiole

Riccardo

This post is also available in: Inglese Spagnolo Tedesco Francese

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Se la tua vita sociale è attivissima allora le università più tranquille d’Europa non fanno per te. In questo post elencheremo le dieci più grandi università europee, paese per paese, prestando specifica attenzione alle destinazioni più festaiole.

Per quanto riguarda la loro dimensione abbiamo considerato l’unico parametro che conta veramente per gli studenti Erasmus: il numero di studenti che sono attualmente nel campus.

Questo significa che l’Università Anadolu in Turchia, con i suoi 2 milioni di studenti a distanza, non sarà nella lista, e nemmeno l’Università di Londra, che è suddivisa in 17 diverse sedi.

UK – Università di Manchester – 37,925 (2015)

Brett Anderson - Live in Manchester 2011

Credit: Ed Webster, Flickr, Caption: Brett Anderson – Live in Manchester 2011

Con una popolazione studentesca di 80.000 persone in tutte le sue università, Manchester è un’ottima città per studenti e un bel centro per feste ed eventi. Inoltre chiunque vi potrà dire l’influenza che Manchester ha avuto sulla musica: dagli Smiths agli Oasis e gli Happy Mondays, Madchester è da decenni una protagonista della scena musicale.

L’Università è la più grande non-collegiale del paese. La loro unione studentesca è anche la più grande, e gestisce i quattro locali della Manchester Academy, dove suonano le migliori band al mondo.

I loro recenti eventi per la Fresher’s Week hanno visto la partecipazione di 100.000 studenti. La città è più economica di molte altre nel sud dell’Inghilterra ed è piena di bar e discoteche. Non c’è ragione per andare altrove.

PRO: Ottimi gruppi sportivi e club universitari, musica, scena LGBT.

Spagna – Università di Granada – 61,079-88,000 (2013)

https://www.twin-loc.fr Night view from Alhambra de Granada, Andalousia Spain - Image Picture Photography

Credit: SuperCar-RoadTrip.fr, Flickr, Caption: Night view from Alhambra de Granada

La popolazione studentesca di Granada oscilla tra i 60 e gli 88 mila, a seconda delle fonti consultate. Le serate iniziano a mezzanotte e proseguono fino alle prime ore del mattino, e fortunatamente la maggior parte dei bar offrono delle piccole tapas per ogni €2 di birra per aiutarti a stare in piedi.

Granada ha il maggior numero di studenti Erasmus, circa 2000, e un sacco di alloggi economici. Non ti ci vedresti bene lì?

PRO: Basso costo della vita, ottimo clima estivo, vita notturna eccellente.

Francia – Università Aix-Marseille – 72,000 (2012)

https://www.flickr.com/photos/niallb/19828258942/in/photolist-wda1zu-eTjYhP-cFQUJ9-fn86FW-cN7UAo-eiKJux-cFS4S7-cFS3eh-cN87NA-nDzajS-8VqHdP-r6sRBx-dyygrz-nGNxNG-gDeAGd-7X7Mcj-9jWfre-hcoEF2-nAVb8m-5JCA2J-8q6NC1-6Kc2dA-8EMwxo-6kF6wW-8q3smX-8q71JW-nybm1y-feWihW-nCYZpA-8q6DRY-8q6HML-8ivd8R-5KAYx9-nCXa5F-nBcUvY-nF2eDc-nxvgxs-eoe12h-nDeZt6-nG9bVi-9AThGN-oSNq6s-8q3ANH-nHVQ2z-hdWtHG-4VASgx-rD8ueX-8q3L1R-8q3M86-cN7RVm

Credit: niall62, flickr, Caption: The Museum of European and Mediterranean Civilisations

Benvenuti alla più grande università francofona. Fondata nel 1409, Aix-Marseille ha anche il più grande centro ricerche di ogni altra università Francese.

Come a Granada ci sono molti studenti internazionali, circa 10000. Marsiglia ha una ricca cultura di bar e cafè, nonché una vivace vita notturna, ed è molto più economica di Parigi.

PRO: Spiagge nelle vicinanze, multiculturalismo, ottima reputazione accademica.

Grecia- Università nazionale capodistriana di Atene – 65,682 (2013)

cllose-no greece #athens #street life

Credit: Henrik Harder Bak

La Grecia non è magari la prima scelta per il tuo Erasmus, ma l’Università Nazionale Capodistriana di Atene, con i suoi 65000 studenti, dovrebbe essere presa in seria considerazione. Ci sono fonti discordanti sulle dimensioni dell’Università Aristotele di Salonicco (40-80.000 studenti), quindi Atene, in quanto maggiore città studentesca in Grecia, è la migliore candidata.

La vita notturna in città è costellata di piccoli bar ed enormi club che spesso sconfinano nelle strade. Il costo della vita è basso e l’accesso alla cultura è incredibile.

PRO: Antica capitale ricca di storia, economica, bar aperti tutta notte.

Germania – Colonia & Monaco – 50,000

La Germania è dura da decidere. Sia l’Università Ludwig Maximilian di Monaco che l’Università di Colonia hanno circa 50000 studenti. E onestamente l’Università Goethe di Francoforte non ci va troppo lontano.

Tankards.

Credit: Evgeniy Isaev, flickr

Monaco è ovviamente nota per l’Oktoberfest, che di questi ultimi tempi è diventata un po’ troppo commerciale. La città è piena di bierkellers e altre opzioni per bere qualcosa. Monaco è anche un grosso centro di pubblicazioni, quindi i libri sono facili da ottenere qui.

Catwoman Conference

Credit: Martin Terber, Flickr. Caption: An average night in Cologne

Anche Colonia ha un’enorme comunità studentesca, un’atmosfera alternativa e delle favolose birrerie che servono la birra del luogo: la kölsch. L’università ha più di 6000 studenti stranieri e una bella vita sociale, un po’ meglio di quella a Gibilterra direi.

PRO: Ottima birra, club favolosi, niente retta per studenti della triennale.

Italia – Università di Bologna – 76,852 (2014)

Bologna - IMG_4181

Credit: N i c o l a, flickr

Non solo è la più antica università attualmente in funzione, Bologna è anche la più grande in Italia. Con una popolazione studentesca che supera quella totale di alcuni paesi europei, non dovrebbe essere difficile fare amici qui. Come è risaputo questa è la città migliore per mangiare bene, ma anche per fare ricerca su argomenti strani come gli antichi rituali di parto Romani.

PRO: Cibo, prestigio, storia, cibo (l’avevamo già detto?)

Polonia – Università Adam Mickiewicz Poznań – (50,000)

Old Market Square by night - 4

Credit: Leandro Neumann Ciuffo, Flickr. Old Market Square at Night

Come la Germsnia, la Polonia ha tre grosse università che competono per il primato. LA Adam Mickiewicz a Poznań batte la Jagiellonian a Cracovia e Łódź come numeri, ma ciascuna di queste città è favolosa per fare festa e conoscere personel

Poznań è piena di bar e club, e gli affitti vengono sui €200 al mese. Non c’è posto migliore della Polonia per qualcosa fuori dall’ordinario e per la vasta scelta di alcolici.

PRO: Basso costo della vita, drink eccellenti, cibo economico.

Irlanda – University College Dublino – 32,387 (2014)

The Quays Pub In Temple Bar In Dublin On A Wet Friday

Credit: William Murphy, flickr

Dublino può essere piuttosto costosa per studiare: se una pinta di Guinness costa €6 figuratevi un mese di affitto. Ma per fare festa non ha pari fra le altre città universitarie. Con più di 60000 studenti tra le sue due principali Università, Dublino è il posto perfetto per studiare… ammesso che puoi permetterti affitti dai €600 al mese in su.

PRO: Abitanti socievoli, grandi bevute, spiccato senso dell’umorismo.

Olanda – Università di Amsterdam – 32,739 (2014)

https://www.flickr.com/photos/aigle_dore/5086326845/in/photolist-8KsKLr-pcCeAY-baAxok-dDWdCW-xYFeq-8KvPzf-8KsMr4-8YVzR7-61WwGT-8HRZNS-baAtZk-9WpMJD-djQzLu-9HbV1y-8YVzF9-9HbV9Q-8KsMuK-8TEScZ-8KvNwU-4VgEoj-8QH9Kx-dYWSGK-w5b9-bRf5i2-8Jddme-DUTQZL-e6k1z7-pikHPr-8CXVgm-8KsKNt-p2BLcq-caDmhw-nEAqQR-4Vicaz-bWSsFw-4WCLPN-eQH1F4-ooEAUs-9eHF9L-oRqpRX-cQcMZh-pRfKcM-7uUkf4-8u6Qji-6z4oNa-6arjaW-5m3W5Q-7kkcAR-4CXe4U-xZuKux

Credit: Moyan Brenn, flickr

Amsterdam è la città con più studenti in tutta l’Olanda. Nonostante la fama di città peccaminosa ha un’atmosfera più onesta e bohemien del suo stereotipo turistico.

Ovviamente è una città dove puoi andare ovunque in bici, e la vita studentesca è efficiente ma rilassata. Viaggiare verso altre città è piuttosto economico e molto facile. Leggi i nostri altri post su Amsterdam per altre informazioni.

PRO: Cultura accessibile, feste e ottimo inglese

Svezia- Università di Lund – 42,000 (2014)

Lund - Sweden

Credit: Michael Button, flickr

Lund, in Svezia, ha una popolazione di solo 110.000 abitanti ma può contare 42.000 studenti. Non tutti vivono in città ma Lund è il perfetto esempio di tipica città universitaria. Se stai cercando di conoscere altri studenti qui sono sicuramente facili da trovare.

L’Università di Lund ha quasi 600 anni, una delle più antiche in Nord Europa. In più la Svezia non è così cara come immagini… più o meno come Dublino.

PRO: Comunità studentesca grande e concentrata, vicino a Malmö e Copenhagen.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

This post is also available in: Inglese Spagnolo Tedesco Francese

Thanks for reading this post

Reset Filters