menu
Scoprire

Le più Strane Tradizioni Universitarie nel Mondo

Riccardo

This post is also available in: Inglese Spagnolo Francese

Nel mondo ci sono alcune università veramente antiche, e alcune di queste hanno tradizioni altrettanto antiche. Sebbene molte delle tradizioni che vengono tutt’ora rispettate sono perfettamente normali, diversi atenei ne hanno mantenute in vita alcune particolarmente popolari, iconiche o semplicemente strambe. Ecco qui la nostra selezione delle tradizioni universitarie più strane:

Il Doppio Capodanno all’Università di Salamanca

Salamanca New Year University Traditions

Mese: Dicembre

Chi vuole celebrare il capodanno due volte deve andare a Salamanca per la “Noche Vieja Universitaria” con gli studenti della più antica università in Spagna. Tutto iniziò con un incontro organizzato spontaneamente fra alcuni amici in Plaza Mayor una decina di anni fa e ora ha preso piede diventando un evento enorme. Un paio di giovedì prima di Natale più di 40.000 persone si riversano per le strade di Salamanca per una notte di divertimento che inizia con gli acini d’uva a mezzanotte e finisce nei bar del centro.

Rivalità leggendaria: Regata universitaria di Oxford e Cambridge

Oxbridge regatta University Traditions

Mese: Marzo

La rivalità tra Oxford e Cambridge è tanto antica quanto le due università e si fa sentire più intensamente avvicinandosi alla leggendaria gara che si svolge ogni anno a marzo tra Putney e Mortlake, nell’Ovest di Londra. La prima competizione si tenne nel 1829 quando due amici, studenti delle università rivali, decisero di organizzare una sfida ufficiale. Oggi migliaia di persone seguono l’evento in TV o assistendo dal vivo a Putney o Hammersmith. Finora Oxford ha vinto 79 gare e Cambridge 81, una competizione molto serrata!

Atletica: Penn Relays, Università della Pennsylvania

Penn Relays University Traditions

Mese: Aprile

Gli appassionati di sport che si trovano a Philadelphia si possono gustare il più antico e affollato evento di atletica negli Stati Uniti. Si tiene ogni anno ad aprile a Franklin Fields con la partecipazione di 15.000 atleti che competono in più di trecento gare durante i cinque giorni dell’evento. I visitatori superano le 100.000 persone, infatti è un’ottima occasione per vedere le future star olimpiche in questo evento che ha reso famosa la staffetta.

Festa prima degli esami: Queima das Fitas, Università di Coimbra

Coimbra Queima das Fitas University Traditions

Mese: Maggio

Una delle maggiori feste universitarie in Europa dove vengono bruciati dei nastri (da qui il nome che significa “Rogo dei Nastri”), che rappresentano le diverse facoltà. Gli studenti festeggiano la fine dell’anno accademico prima degli esami finali e lo fanno alla grande con sfilate, musica, sport e molte altre attività che durano un’intera settimana. Non ci sono solo gli studenti di Coimbra, ma anche gli abitanti della zona e migliaia di visitatori, tutti che partecipano insieme ai festeggiamenti che iniziano alle 12 del primo venerdì di maggio.

Tuffo nel Mare del Nord: May Dip, Università di Saint Andrews

ST ANDREWS MAYDIP University Traditions

Mese: Maggio
L’Università di Saint Andrews (la più antica in Scozia) ha una tradizione veramente particolare. Il primo di Maggio gli studenti vanno a fare un tuffo nel Mare del Nord all’alba, dopo una lunga notte di festa. La nottata in sé è un grosso evento con barbecue sulla spiaggia e molte altre iniziative.

Caccia al tesoro: Scavenger Hunt, Università di Chicago

chicago scavenger hunt University Traditions

Mese: Maggio
Seguire indizi per trovare oggetti nascosti non è più un’attività da bambini. A Chicago infatti si tiene la più grande caccia al tesoro del mondo, certificata sul libro del Guinness dei Primati fin dal 1987. Per la durata di quattro giorni migliaia di persone partecipano a questa avventura per trovare 300 oggetti. L’estensione del gioco è tale che spesso i partecipanti devono passare la notte a camminare o a guidare per centinaia di chilometri
.

Fotografie degli utenti Flickr: Nuwandalice, Tim_Big, ale, Amanda Cegielski, Renata F. Oliveira, aechase, e Quinn Dombrowski.

Grazie per avere letto questo post! Speriamo di vederti presto.
Ti è piaciuto questo post sulle tradizioni universitarie più strane? Ne conosci altre che meritano di entrare in questa lista? Scrivicelo nei commenti qui sotto.
E ricorda, se stai cercando una stanza per studenti a SalamancaCoimbra – puoi trovare la casa che fa per te su Uniplaces

This post is also available in: Inglese Spagnolo Francese

Thanks for reading this post

Reset Filters