menu
Scoprire

Come sfruttare la tua esperienza Erasmus

Sara Boccolini

Hai appena iniziato il tuo anno lontano da casa e stai già amando le prime settimane nella nuova città? Fare un’esperienza all’estero non vuol dire solo studio e divertimento, ma è anche una fase della vita dove si imparano un sacco di cose che ti torneranno utili per il futuro.

1- Acquista una SIM card locale

sim card locale

Acquistare una sim card locale: è una delle prime cose che dovresti fare quando ti sposti in una nuova città. Anche se in futuro le spese di roaming verranno abolite, è ancora proibitivo usare la propria SIM per chiunque voglia trascorrere più di un paio di giorni lontano da casa.

2- Impara la lingua del paese ospitante

new language

L’apprendimento in loco è il modo migliore per imparare una nuova lingua. Fai il possibile per essere completamente integrato nel nuovo paese così imparerai meglio e più velocemente la sua lingua. Parlare un’altra lingua è un investimento per il tuo futuro, e non solo dal punto di vista professionale.

3- Prova il cibo locale

try local food

Ovviamente ti perderai l’arrosto della domenica che fa tua mamma ma dovresti cogliere l’occasione per assaggiare la gastronomia locale. Alcune cose potrebbero sembrarti strane, o con un’odore non familiare, ma provale comunque! C’è un motivo per cui sono così popolari a livello locale che potrebbero soddisfare anche il tuo palato raffinato.

4- Evita di uscire con persone del tuo paese di origine

people from different country

Cerchiamo di essere onesti: andando ad abitare all’estero, almeno all’inizio, potrebbe essere molto più semplice uscire con persone della stessa nazionalità. Ma così facendo, non ce la stai mettendo tutta per integrarti in un paese diverso, non è vero? Incontra persone provenienti da tutto il mondo! Dopotutto, questi, molto probabilmente, saranno molto più interessati a sapere da dove vieni!

5- Sfrutta al massimo il tuo smartphone

smartphone

Utilizza tutte le applicazioni sul tuo smartphone per migliorare ulteriormente la tua esperienza. Aggiungi i nuovi amici su Facebook, seguili su Twitter, incontra qualcuno con Tinder – ci sono tante applicazioni che ti possono aiutare a conoscere nuove persone. Ricordati, inoltre, di mantenere i contatti con i tuoi amici a casa. Per questo tipo di rapporti: Whatsapp e Skype sono perfetti!

6- Fai tante foto e video durante la tua esperienza

take photos

Ogni foto scattata e ogni video fatto saranno un ricordo duraturo per quando, alcuni anni dopo, ti prenderà la nostalgia della tua esperienza all’estero. Ti ringrazierai per aver scattato così tante foto durante il tuo semestre Erasmus! Mentre sei lì, perché non tagghi @Uniplaces sulle tue foto Instagram?

7- Scrivi della tua esperienza

write a blog

Non tutti i ricordi possono rimaere impressi in una foto, perché non scrivi un blog sulla tua esperienza all’estero? In questo modo, potrai anche tenere aggiornati i tuoi amici a casa e i tuoi familiari su quello che stai facendo. Potresti anche scrivere per il nostro blog se sei interessato ?

8- Spendi i tuoi soldi saggiamente

spend your money

Vivere lontano da casa è grandioso, ma di solito può essere più costoso del previsto. Non sto dicendo di non uscire, per non spendere, durante la tua vita all’estero, ma di assicurarti di usare i soldi in modo sensato. Non vuoi mica chiamare i tuoi genitori a metà del mese e piangere chiedendo di inviarti altri soldi, non è vero?

9- Viaggia

travel around

Stai vivendo in un posto nuovo, esploralo più che puoi. Viaggiare, in lungo e in largo, per il paese ospitante è un must. Se sei già diventato amico di qualche local, ancora meglio! Potrà condividere con te luoghi segreti che nessun altro conosce. In caso contrario, potresti riunire un gruppo di studenti internazionali, prenotare i biglietti del treno (o semplicemente noleggiare una macchina) e partire per un roadtrip alla scoperta del nuovo paese! La maggior parte dei corsi-studio ti permetterà di allontanarti almeno per un paio di giorni da casa.

10- Feste!

party hard

Ultimo ma non meno importante.
Sì, certo si sa che andare alle feste è un lato importante della tua esperienza di studio all’estero. Per questo, assicurati di partecipare a tantissimi party: pub, barbecue, karaoke…tutto quello che ti capita!

Grazie per aver letto questo post! Speriamo di vederti tornare presto da queste parti.
Ti è piaciuto l’articolo su come sfruttare al meglio la tua esperienza Erasmus? Lascia un commento nella sezione sotto.
E ricorda: se hai bisogno di un appartamento a Londra, Barcellona o Madrid – troverai tantissime case per studenti su Uniplaces.

Thanks for reading this post

Reset Filters