menu
Scoprire

Storia e Gastronomia: i migliori 20 Ristoranti a Madrid

Riccardo

This post is also available in: Inglese Tedesco

Quando si dice che in Spagna si vive per strada non pensare male: significa che la maggior parte della vita sociale si svolge fuori di casa. Se hai amici spagnoli a Madrid non offenderti se non ti invitano mai a casa per cena, tutto viene vissuto fuori dalle mura di casa!

Per aiutarti ad ottenere il meglio da questo stile di vita ecco una lista di posti per dare più sapore alla tua esperienza a Madrid!

P.S.: Molti dei locali consigliati sono antiche taverne, attive anche dal Diciannovesimo secolo. Storia e gastronomia qui vanno a braccetto come in ogni capitale del Vecchio Continente. In più è opportuno considerare che, mentre i ristoranti moderni vanno e vengono, questi posti hanno servito cibo ai locali per secoli quindi sono una sicurezza!

1. Las Cuevas de Luis Candelas – C/Cuchilleros, 1

Restaurants in Madrid: Las Cuevas de Luis Candelas

Questo ristorante è ambientato in antiche grotte che servivano da nascondiglio nell’Ottocento per Luis Candelas, uno dei banditi più famosi in città. Per richiamare l’atmosfera i camerieri sono vestiti come banditi dell’epoca. Se non vuoi spendere troppo per un pasto completo puoi ordinare un bicchiere di vino accompagnato da una porzione di jamón e pimientos del padrón.

2. Casa Lucio – Cava Baja, 35

Restaurants in Madrid: Casa Lucio

Il ristorante di Lucio è rinomato per i suoi huevos revueltos (uova strapazzate), le eccellenti carni rosse e i tipici stufati. Personaggi famosi spesso cenano qui: attori, politici eccetera. Certo, non è il locale più economico a Madrid ma vale la pena provarlo almeno una volta nella vita!

3. La Perejila – Cava Baja, 25

Restaurants in Madrid: La Perejila

Questo piccolo tapas bar ricrea l’atmosfera e l’ambiente di un patio andaluso. Gli interni arredati con mobili e antichità del Novecento, e la musica di sottofondo aiutano a viaggiare nei primi anni del secolo scorso. Qui bisogna provare un bicchiere di espumoso e ordinare una deliziosa tostas (più una bruschetta che un toast), o le cazuelitas (piccole padelle con delle porzioni di cibo sfrigolante).

4. Ñeru – C/Bordadores, 5

Restaurants in Madrid: Ñeru

Qui si servono piatti della cucina delle Asturie, una regione del Nord del paese, tra cui il più famoso è forse il fabada (maiale e fagioli bianchi). Il locale ha una bella sala sotterranea ma la cosa migliore è stare al piano terra, al bar, e ordinare una bottiglia di sidro delle Asturie da condividere con gli amici. Qui potrai imparare a versarlo come si deve per fare uno strato di schiuma, una tecnica chiamata escanciar. Quando ordini il sidro puoi scegliere tapas con chorizo, formaggio cabrales o tortilla. Tutto buonissimo!

5. El Anciano Rey de los Vinos – C/ Bailén, 19

Restaurants in Madrid: El Anciano Rey de los Vinos

La domenica è una tradizione consolidata fare una passeggiata al sole e prendere un aperitivo. Molti optano per un vino dulce o un vermouth alla spina per accompagnare le tapas. Questo bar antico si trova proprio di fronte alla Cattedrale e al Palazzo Reale, quindi vi consiglio di godervi una bella passeggiata nella zona prima di fare visita al Vecchio Re dei Vini.

6. Lhardy – Carrera de San Jerónimo, 8

Restaurants in Madrid: Lhardy

Attenzione perché questo è un posto dalla storia molto aristocratica (aperto dal 1839) ed è anche molto costoso. Specialmente se ordini il suo famoso cocido madrileño. Ma se entri nella zona in basso, dove vendono dolci e conserve, e vai in fondo alla stanza dove c’è il bellissimo specchio del XIX secolo, puoi farti una tazza di zuppa con un po’ di vino bianco di Jerez. Un consiglio che apprezzerete nei giorni freddi di inverno… e non fatevi mancare le croquetas!

7. Botín – C/Cuchilleros, 17

Restaurants in Madrid: Botin

Se ti dovesse venire voglia di cucina tradizionale con fuoco a legna, questo è il posto dove andare. Botín è il più antico ristorante tutt’ora aperto al mondo, attivo fin dal 1765! La sua antica architettura è ancora evidente: muri un po’ sbilenchi, pavimento e soffitto in legno. Se vuoi concederti un trattamento come si deve (o se vengono a trovarti i genitori che si occuperanno del conto) prova l’agnello arrosto – cordero asado – o il maiale arrosto – cochinillo asado.

8. Casa Labra – Calle Tetuán, 12

Restaurants in Madrid: Casa Labra

Come nella maggior parte dei locali puoi scegliere di andare nella sala da pranzo per un pasto completo oppure ordinare alcune tapas alla terrazza all’aperto, che è quello che fanno in molti. Se stai camminando per Calle Preciados, verso Puerta del Sol, ti suggerisco di fare un salto da Casa Labra. Lì devi assolutamente provare la polpetta di merluzzo fatta in casa, la croqueta de bacalao. Fatto curioso: qui fu fondato il Partito Socialista Spagnolo nel 1879.

9. Almendro 13 – Calle Almendro, 13

Restaurants in Madrid: Almendro 13

Questa taverna è situata nel quartiere La Latina e serve cibo e vini andalusi. Uno dei piatti più tipici qui sono le roscas, delle ciambelle di pane farcite con le migliori prelibatezze! Potete trovarle con prosciutto, formaggio, spezzatino o, se volete provare qualcosa di veramente tipico, con la morcilla (un sanguinaccio) o la pringá (un misto di chorizo, pollo, prosciutto, pancetta e arrosto, tutto a pezzetti e servito separatamente).

10. La Caleta – Calle Joaquín María López, 44

Restaurants in Madrid: La Caleta

Questo locale è vicino alla zona universitaria, nel quartiere Moncloa/Agüelles dove vivono molti studenti. I miei piatti preferiti a La Caleta sono le berenjenas con salmorejo (melanzane con una salsa di pomodoro e pane) e la specialità andalusa: tortitas de camarón (tortillas fritte di gamberi). Una delizia!

11. La Casa del Abuelo – Calle de la Victoria, 12

Restaurants in Madrid: La Casa del Abuelo

Fin dal 1906 quattro generazioni della stessa famiglia ha servito cibo nel nome del “Nonno”. La taverna si trova vicino a Sol, nel centro di Madrid, e ha sempre goduto di una popolarità che dura tutt’ora. Ma fu solo dopo la Guerra Civile (1936-39) che inserirono nel menù quello che ora è considerato il loro cavallo di battaglia: i gamberi. Se vi trovate in centro in orario da aperitivo chiedete per una tapa di gamba roja a la plancha.

12. Bodega la Ardosa – Calle Colón, 13

Restaurants in Madrid: Bodega la Ardosa

Gli arredamenti e le insegne di questo locale sono rimasti intatti sin dal 1892, ed entrando sembra di mettere piede in una macchina del tempo. Ma non c’è nulla come le loro famose tortillas per riportarti con i piedi per terra: si dice infatti che la signora Conchita prepari le migliori in città. Vai e provalo di persona!

13. Casa Paco – Puerta Cerrada, 11

Restaurants in Madrid: Casa Paco

Come in molti dei vecchi locali anche qui troverai una sala da pranzo nel retro, ma il vero Madrileño si ferma al bar per ordinare una caña (la birra piccola) o un chato de vino (bicchierino di vino). Persino i camerieri qui sono uno spettacolo, specialmente se il locale è pieno. Infatti non devi farti scoraggiare se c’è troppa gente, è proprio questo il bello di Casa Paco. Conquista il tuo spazio al bancone del bar e, quando ordini da bere, ti viene data anche una gustosa tapa di formaggio, salsichon o i torreznos: pezzetti di pancetta fritti. Se c’è bel tempo mi metterei all’aperto, appoggiato ai loro vecchi barili, a godermi il sole e la gente che passa.

14. Bar Melo’s – Calle Ave María, 44

Restaurants in Madrid: Bar Melo's

by Flickr user: Alvaro

Questo bar si trova a Lavapiés, uno dei quartieri storici di Madrid vicino a Sol e La Latina. È un quartiere vivace, soprattutto di domenica mattina quando la gente si reca a El Rastro, l’enorme mercatino delle pulci. Da Melo puoi saziarti abbastanza per l’intera settimana con le sue zapatillas, dei panini giganti!

15. Olé – Calle La Bolsa, 4

Restaurants in Madrid: Olé

Celato da una porticina rossa è facile non notare questo posto, ma una volta varcata la soglia ci si trova di fronte a qualcosa di unico. Nella luce soffusa si possono scorgere souvenir di tutti i tipi e tutte le epoche: mappe obsolete della Spagna, una TV in bianco e nero, vecchie bottiglie di vetro e altri oggetti curiosi. Sono sicuro che apprezzerai ogni tapa che troverai qui! Puoi chiedere un consiglio ai camerieri, che sono molto gentili, ma in ogni caso non ti pentirai della visita a questo locale così autentico ed amato dalla gente del luogo!

16. As de Copas – Núñez de Arce, 4

Restaurants in Madrid: As de Copas

Questo bar è famoso per le sue tapas accompagnate da una bottiglia di sidro. Se hai già visitato El Ñeru puoi chiedere il sidro servito come si deve: escanciada. Il locale è decorato con i simboli delle carte, a partire dall’Asso di Coppe da cui prende il nome. È un’ambiente proprio divertente e ideale per una serata con gli amici, anche perché si trova vicino a Santa Ana, una zona ricca di ristoranti e cocktail bar per continuare la serata.

17. Malacatín – C/ Ruda, 5

Restaurants in Madrid: Malacatín

L’origine del nome di questo ristorante è piuttosto strana. Nel 1895 qui si servivano vini e liquori ai lavoratori della zona: panettieri, macellai, muratori… e uno dei clienti fissi era un vecchio e povero chitarrista che cantava sempre la stessa canzoncina in cambio di un bicchiere di vino. La canzone ripeteva “Tin, tin tin, malacatín, tin tin…” e la figlia che ereditò il locale decise di fargli onore usando Malacatin come nome. Le pareti sono decorate con scene di corride e la cucina segue la tradizione madrileña.

18. La Posada de la Villa – Cava Baja, 9

Restaurants in Madrid: La Posada de la Villa

Nel XVII secolo l’unico mulino in tutta Madrid si trovava esattamente qui, e dal 1642 diventò la Locanda della Città. Ha offerto cibo e rifugio a tutti i viaggiatori entro le mura arabe per poi essere abbandonata e infine restaurata nel 1980. Ora è uno dei ristoranti di cucina tradizionale più famosi di Madrid, e il vecchio mulino è stato trasformato in un bellissimo forno a legna!

19. Taberna del Capitán Alatriste – Calle Grafal, 7

Restaurants in Madrid: Taberna del Capitán Alatriste

Il Capitán Alatriste è un famoso personaggio di un romanzo, descritto come una delle migliore spade al servizio di Re Felipe IV. Qui un tempo sorgeva la taverna di Caridad la Lebrijana, dove il Capitano passò alcune notti. Anche senza necessariamente leggere il romanzo, o guardare il film con Viggo Mortensen, basterà entrare qui per avere un’idea di come poteva essere Madrid nel XVIII secolo… immagina che al tavolo con te ci siano soldati, poeti, guerrieri e avventurieri.

20. La Dolores – Plaza de Jesús, 4

Restaurants in Madrid: Taberna La Dolores

Questa taverna fu fondata nel 1908 e si trova dietro il Palace Hotel. Servono diversi tipi di canapé ma dovresti provare le loro famose patatas fritas con boquerones (patatine e acciughe). E se stai accompagnando degli amici in visita potresti introdurli alla più classica delle tapas spagnole: jamónmanchego e vai sul sicuro.

Beh direi che possiamo chiudere qui perché mi è venuta fame! Spero di aver fatto venire un po’ di appetito anche a te, con questi consigli potrai saziarti di storia e gastronomia… ¡Salud!

Grazie per aver letto questo articolo! Speriamo di vederti tornare presto da queste parti.
Ti è piaciuto l’articolo sui più bei locali storici di Madrid?!
Lascia un commento qui sotto!
E ricorda: se stai cercando un alloggio per studenti a Madrid, troverai i migliori su Uniplaces.

This post is also available in: Inglese Tedesco

Thanks for reading this post

Reset Filters