menu
Belgio

5 Festival Musicali da Scoprire in Europa

Riccardo

Ci sono festival musicali che sembrano immortali, come per esempio il celebre Glastonbury in Inghilterra, altri che invece spariscono così come se ne sono andati. Tutti i festival iniziano da qualche parte e, prima di diventare famosi, sono un segreto per pochi intimi. Abbiamo raccolto quelli che per noi sono i migliori festival underground d’Europa di questa estate, magari potrete vantarvi di essere stati al “nuovo Primavera” quando ancora nessuno lo conosceva.

beaches-brew-music-festivalBeaches Brew (Marina di Ravenna, Italia)

Partiamo giocando in casa. Questo festival, organizzato nella favolosa location del Hana-Bi di Marina di Ravenna, esiste dal 2012 e continua a promuovere il meglio del rock internazionale d’avanguardia, senza concessioni per la musica mainstream. Quest’anno ci saranno i King Gizzard & The Lizard Wizard e i Thee Oh Sees, i veterani Shellac e gli energici Preoccupations.
Pronti per 4 giorni di rock’n’roll sulla spiaggia?

Quando: 5-8 Giugno
website: http://www.beachesbrew.com/

PAREDES DE COURA 2015 - 19-22 Agosto _ © Hugo Lima | www.facebook.com/hugolimaphotography | www.hugolima.com

PAREDES DE COURA 2015 – 19-22 Agosto _ © Hugo Lima | www.facebook.com/hugolimaphotography | www.hugolima.com

Paredes de Coura (Portogallo)

Questo festival, nelle foreste del nord del Portogallo, esiste da venticinque anni ed è riuscito a mantenersi in perfetto equilibrio sul filo della notorietà. Ospitano da sempre band eccellenti, puntando più sulla qualità che sulla fama, e quest’anno vantano nel loro programma i Foals, Beach House e il grande ritorno degli At the Drive-In.
La località è la spiaggia fluviale del Taboão a Paredes de Coura, non semplicissimo da raggiungere ma ne vale la pena.

Quando: 16-19 Agosto
website: http://www.paredesdecoura.com/

Blue Lagoon Hangover Party I www.spiegel.de

Blue Lagoon Hangover Party I www.spiegel.de

Iceland Airwaves (Islanda)

Pur piccolo e remoto, un paese come l’Islanda ci ha fornito alcune delle band più importanti degli ultimi anni, basti pensare a Björk o ai Sigur Rós e all’influenza che hanno avuto. In più qui vengono organizzati numerosi festival, con ospiti internazionali e band locali che, pensando che si tratta di un paese di 300.000 abitanti, sono veramente tantissime. Questo festival si svolge a Novembre, un momento molto suggestivo per trovarsi a Reykjavík, grazie alla magica Aurora Boreale. Il nome più famoso sul cartellone di quest’anno è sicuramente i Fleet Foxes, ma tutti gli altri meritano un ascolto, specialmente le band islandesi: provate i Mammùt o la cantautrice nostra semi-connazionale Emiliana Torrini.

Quando: 1-5 Novembre
website: http://icelandairwaves.is/

Secret Garden Party 2015Secret Garden Party (UK)

Giunto al suo settimo anno di età questo festival, organizzato ad un paio d’ore in auto da Londra, è riuscito a mantenersi relativamente segreto. Per essere precisi non è un vero festival ma un party, come gli organizzatori ci tengono a specificare. La differenza? Non si sa ma qui puntano molto sulle arti e il teatro quindi preparatevi ad essere sorpresi.
Headliner di quest’anno sono i Metronomy, osservati speciali: Jagwar Ma e the Moonlandingz.

Quando: 20-23 Luglio
website: http://www.secretgardenparty.com/home/

Festival Musica BulgariaMeadows in the Mountains (Bulgaria)

Siete arrivati fin qui leggendo tra uno sbadiglio e l’altro perché siete già stati a tutti questi festival? Oppure perché nessuno è particolarmente nuovo e stimolante? Provate questo allora. In una tanto remota quanto spettacolare location sui monti Rodopi, in Bulgaria, si svolge ogni anno questa tre giorni di musica arte e letteratura. Questo non è un festival per party selvaggi e foto da condividere sui social, ma un’occasione per esplorare un posto fuori dal mondo, con una line-up di musicisti da scoprire ed occasioni per espandere le proprie visioni. In quali altri festival troverete un servizio di carretto a cavalli che fa da spola con il villaggio dove verrete alloggiati?

Quando: 9-11 Giugno
website: http://www.meadowsinthemountains.com/

Tutte le foto sono prese dai siti ufficiali dei rispettivi festival, eccetto quando specificato.

Thanks for reading this post

Reset Filters